Corsi con il “Comandante Alfa”

il “Comandante Alfa”

L'Eccellenza KMA per percorsi formativi di altissimo livello

il “Comandante Alfa”

L'Eccellenza KMA per percorsi formativi di altissimo livello

Vivi l'adrenalina del reale ingaggio force-on-force all'interno di reali edifici
Apprendi le modalità di combattimento armato ravvicinato in singolo ed in team in reali edifici con un istruttore d'eccellenza: il ``Comandante Alfa``. Incrementa la tua preparazione e le tue abilità di combattimento.
Clicca per accedere al corso CQB - Close Quarter Battle
Impara le migliori tecniche difensive ed offensive alla guida
Apprendi dal ``Comandante Alfa`` la migliore formazione alla guida operativa ed evasiva ad oggi disponibile. Incrementa la tua professionalità ed il tuo curriculum.

Clicca per accedere al corso di Guida Operativa/Evasiva

Scopri il mondo della protezione VIP
Apprendi dal ``Comandante Alfa`` le migliori modalità e procedure di scorta e tutela VIP e le relative tecniche di emergenza, sia in contesti armati che civili. Incrementa la tua professionalità ed il tuo curriculum.

Clicca per accedere al corso Scorta Protezione VIP

Calendario Corsi

Il numero indicato si riferisce al numero di posti ancora disponibili

wdt_ID Corso Data Posti Rimasti Luogo
3 CQB 1 23.03.2019 0 MI
4 Scorta VIP 1 25.03.2019 0 MI
5 Scorta VIP 2 26.03.2019 0 MI
6 Scorta VIP 3 27.03.2019 0 LC
7 Guida 1 05.04.2019 0 BS
8 Guida 2 06.04.2019 0 BS
9 Guida 3 07.04.2019 0 BS
11 CQB 2 12.05.2019 3 MI
12 Guida 1 15.06.2019 2 BS
14 Guida 4 16.06.2019 2 BS
Decorazioni Comandante Alfa
GIS prima di un intervento

Foto 1: il Comandante Alfa al Quirinale

Foto 2: 29 Dicembre 1980, il GIS dei Carabinieri prima dell’intervento al Supercarcere di Trani dove pericolosi detenuti stavano tenendo in ostaggio le guardie carcerarie. In piedi al centro il “Comandante Alfa” e il Ten. Col Petrachi, Comandante del Reparto.

Chi è il “Comandante Alfa”?

impara dal migliore

Il Carabiniere più decorato d’Italia

Quarant’anni di carriera nella Benemerita, il Comandante Alfa è stato tra i fondatori del G.I.S. nel 1977 per volontà dell’ allora Ministro degli Interni Francesco Cossiga. Il Cigno (nome in codice) ha 26 anni nel 1977 quando da Carabiniere paracadutista si trova ad essere scelto per formare il nuovo reparto d’élite dell’Arma dei Carabinieri. Ribattezzato dai suoi uomini “Comandante Alfa” diventa un militare obbligato ad indossare il mefisto nero, che crede decisamente nella lotta per la libertà e la democrazia al servizio delle istituzioni. Una vita straordinaria la sua, vissuta nell’ombra e sconosciuta ai più, e per questo incredibile. Un curriculum di tutto rispetto, che va dalle operazioni sia sul teatro medio-orientale che sul territorio nazionale con le missioni più delicate e rischiose della storia d’Italia degli ultimi decenni.

Grazie alla inestimabile esperienza diviene istruttore all’interno del G.I.S. ed è oggi una garanzia in termini di formazione alla sicurezza destinata a selezionati professionisti di alto profilo.

Il “Comandante Alfa” ha alle sue spalle ha un curriculum militare impressionante:

  • Medaglia Mauriziana al Merito di dieci lustri di carriera militare;
  • Medaglia Afghana Loya Jirga consegnata dal presidente Hamid Karzai per l’Operazione Corona;
  • Croce Commemorativa per l’Attività di soccorso internazionale in Iraq;
  • Croce Commemorativa per il Mantenimento della pace in Afghanistan.

Ha ricevuto elogi militari per le sue varie missioni, tra cui:

  • Kabul (Afghanistan)
  • Missione IFOR e Missione SFOR Mostar (Bosnia Erzegovina)
  • Missione Antica Babilonia Nassiriya (Iraq)
  • Missione NTM – I Baghdad (Iraq).

Numerosi i suoi riconoscimenti istituzionali:

  • Commendatore dell’ Ordine al Merito della Repubblica italiana
  • Cavaliere dell’Ordine Militare d’Italia
  • Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana
  • Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana
  • Croce d’Oro al merito dell’Arma dei Carabinieri

La sua identità è segreta, ma lui stesso ha deciso di raccontare la sua “vita nell’ombra” in tre libri autobiografici “Cuore di rondine”, “Io vivo nell’ombra” e “Missioni segrete”, ove narra della sua missione dura, rischiosa ma appagante, che vede l’uomo con la sua vita privata, le sue paure e la sua caparbietà per superarle.

Maggiori informazioni su: www.comandantealfa.com

Scopri l’intervista di Manuel Spadaccini al Comandante Alfa e pubblicata sulla prestigiosa rivista Combat Arms Magazine.

Leggi l’articolo riguardante i nostri Corsi Scorta di Protezione VIP e tecniche di Emergenza pubblicato sempre sulla rivista Combat Arms Magazine

Guarda inoltre il servizio di TGCOM24 dedicato all’evento KMA con il Comandante

Richiedi informazioni

Vuoi ricevere ulteriori dettagli? Contattaci senza impegno!

*

*

*

Inviando il modulo accetti le condizioni sul trattamento dei dati personali.

X