KMA E’ IN EDICOLA! DA SEMPRE KMA E’ NELLE PAGINE DELLA PRESTIGIOSA RIVISTA “COMBAT ARMS MAGAZINE”

 

ECCO GLI ARTICOLI PUBBLICATI SULLA RINOMATA RIVISTA “COMBAT ARMS MAGAZINE” E FIRMATI DAL FONDATORE DELLA KMA, MANUEL SPADACCINI. BUONA LETTURA!

Sin dal primo numero, KMA –  Krav Maga Academy, nella veste del suo Direttore Tecnico Manuel Spadaccini, firma articoli per la rivista “Combat Arms”, pubblicata dalla prestigiosa CAFF Editrice.

Il progetto COMBAT ARMS ha come obiettivo l’attirare e far convergere l’attenzione e l’interesse di lettori e inserzionisti su una rivista autorevole e professionale che si rivolge a quella larga fascia di operatori che in misura maggiore e usano per professione le armi e i relativi accessori.

Ad oggi gli Articoli firmati da Manuel Spadaccini e pubblicati su “Combat Arms Magazine” sono i seguenti: (clicca sui titoli per accedere alla lettura)

La metà oscura – Dicembre 2012

Lo stress da evento critico – Febbraio 2013

Il nostro pilota automatico – Aprile 2013

La respirazione tattica – Dicembre 2013

Mani nude contro pistola – Giugno 2014

Tactical Combat Shooting Israeli Method – Agosto 2014

Tonfa Professional – Dicembre 2014

VIP Protection Israeliana con KMA – Giugno 2015

Il “Comandante Alfa” dei G.I.S. presenta “Cuore di Rondine” in KMA – Ottobre 2015

Gli Spetsnaz vogliono l’addestramento della KMA – Dicembre 2015

Combattere con il fucile d’assalto, israeli style – Aprile 2016

Shooting by car – Agosto 2016

La “Cover” – Ottobre 2016

copertina Combat Arms Ottobre 2015

 

“Eh, no. Qualcosa del genere non s’era mai visto nel mondo dell’editoria specializzata di carattere militare o armiero. Non in Italia, per lo meno e scusate la mancanza di falsa modestia.

E’ vero che ci abbiamo messo il cuore e l’anima, noi di Combat Arms, e la CAFF Editrice lo ha fatto a suo modo dandoci fiducia e investendoci soldi in un momento in cui gli unici investimenti possibili sembrano solamente quelli degli incidenti stradali. Un’ennesima avventura in un mondo che ci è caro ma che non è solo ed esclusivamente “Militare” ma bensì coinvolge tutta una comunità: soldati, certo, ma anche membri delle Forze dell’Ordine, professionisti della sicurezza, appassionati di armi ed equipaggiamenti, i ragazzi che praticano le battaglie simulate del Softair, semplici curiosi di attualità militare e armiera e chi più ne ha…

Una veste grafica diversa da tutte, giovane e aggressiva ma anche basata sull’equilibrio tra testi e immagini, colori e contenuti e ottimi collaboratori che con la propria firma impreziosiscono i contenuti all’interno della rivista che, ricordatelo, non si ferma solo all’Italia ma respira l’aria frizzante d’oltreoceano.

E tanti, tantissimi argomenti che spaziano senza timore di annoiare, la grande incognita di ogni rivista italiana di settore.

Unico neo, non troverete aerei o navi o satelliti ma solo uomini e donne in uniforme, armi individuali, Special Forces, Intelligence, ampi articoli sul nostro Esercito e sui suoi reparti, le vicissitudini dei Contractors di casa nostra, le esperienze dei migliori Istruttori di varie discipline, i drammatici aggiornamenti dalle “Zone Calde” del pianeta e tanto, tanto altro.

E se in questo momento leggete queste poche righe del primo editoriale, avete in mano Combat Arms e siate già dei nostri.

Benvenuti!”

Fabrizio Bucciarelli

 COMBAT ARMS EDITOR

  

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo qui sotto. Ti verrà inviata una mail di conferma.

Advertise Here
Advertise Here
Advertise Here
Advertise Here

Coni

registro C.O.N.I. n° 192645

Contatti

Per maggiori informazioni:

Segreteria Nazionale KMA

info@kma.it

Telefono: 338.2708797