side-area-logo

KMA Ringrazia i Cittadini

KMA Ringrazia i Cittadini

Proponendo tecniche di difesa personale realmente efficaci, insegnando il vero Krav Maga israeliano, (disciplina per il combattimento corpo a corpo, nata per scopi militari) la scuola di Merate è riuscita ad identificarsi nel territorio come un’organizzazione seria, affidabile ma soprattutto apprezzata, conquistando il cuore dei propri atleti e di chiunque venga in contatto con essa.
Per approfondire questo fenomeno abbiamo voluto incontrare gli atleti KMA, uomini e donne i quali, chi per sport, chi per curiosità, o per altre motivazioni hanno voluto avvicinarsi alla KMA. Ecco alcuni commenti:
“KMA è una vera magia. Le persone, ancor prima delle tecniche, ti conquistano. Allenarsi è assolutamente piacevole, condividere momenti di addestramento, sapendo che chi ti sta a fianco farà sempre di tutto per farti migliorare, non ha paragoni.”
“Krav Maga Academy si distingue perché ha un cuore grande, ti fa dare il meglio di te, quando arriva un nuovo Atleta è automatico farlo sentire a come a casa sua. Così sono stato accolto e così io accoglierò chiunque desideri provare ad allenarsi con noi”
“Il Team KMA è disponibilissimo, ti trasmette passione, energia e non vedi l’ora di tornare ad allenarti. Oltretutto quello che impari è molto utile e realmente efficace. Ho provato diverse scuole di Krav Maga ma questo è davvero un altro mondo, un altro modo di lavorare.”
“Manuel è un grande professionista, ma soprattutto ha un grande cuore”
Per ultimo abbiamo incontrato proprio Manuel Spadaccini, il fondatore di questa Scuola:
“Quest’anno siamo partiti addirittura più forti della scorsa stagione. Il numero di partecipanti e le fotografie parlano da sole. Vorrei ringraziare tutti, in primis gli atleti, i cittadini del territorio, sono loro il cuore e l’anima della KMA, dedicando il loro tempo ad allenarsi con me e con il Team. Ringrazio inoltre le Amministrazioni comunali che ci concedono gli spazi nelle palestre e che ci sostengono nei corsi di Antiaggressione Femminile e ringrazio il mio straordinario Team Istruttori, composto da veri fratelli senza i quali la KMA non sarebbe arrivata dov’è oggi.”
(Fonte MERATEONLINE e CASATEONLINE)

guarda l’articolo con le immagini al link: http://www.merateonline.it/articolo.php?idd=39639

KMA

X