side-area-logo

A Gennaio “Antiaggressione Femminile” con la KMA

A Gennaio “Antiaggressione Femminile” con la KMA
La Krav Maga Academy dà il via al nuovo Corso di Antiaggressione Femminile. Il Corso sarà tenuto dal Direttore Tecnico M° Manuel Spadaccini e dalla Responsabile del Settore Femminile Istr. Emanuela Farina, coadiuvati dallo Staff KMA.
“Per una donna sapersi difendere oltre che un diritto, oggi è purtroppo una necessità” spiega il M° Spadaccini. “Il Corso di difesa personale che proponiamo, è rivolto a sole donne (a partire dai 14 anni), in qualsiasi condizione atletica. Il percorso formativo è studiato per poter essere appreso facilmente e prevede lo sviluppo di tre aspetti fondamentali per la tutela della propria incolumità: la prevenzione, la preparazione psicologica e la gestione di un eventuale scontro fisico. Sottolineo che la vera autodifesa deve prevedere solo tecniche di combattimento rapide, semplici ed efficaci, applicabili da chiunque anche su avversari più pesanti e più forti ed apprendibili in breve tempo”.

 

Alle allieve verrà innanzitutto insegnato a valutare il potenziale rischio analizzando svariate situazioni (in treno, in auto, in luoghi affollati, in strada ecc…). Una volta imparato ad adottare alcuni accorgimenti e ad osservare l’ambiente che ci circonda la probabilità di essere aggredite sarà sicuramente ridotta.
Contemporaneamente l’attenzione degli insegnanti sarà focalizzata nella preparazione psicologica delle allieve, che è probabilmente la fase più delicata. Chiunque, di fronte ad un’ improvvisa aggressione attraversa una “fase di panico” che porta ad essere disorientati e vulnerabili. La donna soffre particolarmente questa situazione, soprattutto quando c’è un contatto fisico (pensiamo ad esempio ad una mano stretta al collo). La preparazione psicologica andrà a lavorare sulla capacità di ridurre a livelli minimi questo periodo di panico fino a rendere la persona capace di reagire immediatamente, incrementando le probabilità di successo sull’aggressore.
Verrà quindi affrontato anche lo scontro fisico, con l’applicazione delle tecniche israeliane di autodifesa “Krav Maga” e “Kapap”.
E’ interessante osservare che le modalità di un’aggressione fisica ad una donna sono tipicamente differenti rispetto ad un’ aggressione ad un soggetto maschile. Lo scontro fisico verrà pertanto analizzato ed affrontato proprio in quelle casistiche che più  interessano la sfera femminile come prese, strattoni, soffocamenti, schiaffi, tentativi di stupro a terra, minacce armate di coltello… Alle allieve verrà  insegnato ad affrontare avversari fisicamente più forti, divincolandosi da diversi tipi di presa e aggressioni portando semplici ma efficacissimi colpi.
L’appuntamento della prima lezione è per lunedì 16 Gennaio alle ore 20.15 a Merate, fazione Sartirana, presso la scuola primaria in via Monte Grappa 5. Il Corso avrà una durata di 5 lunedì consecutivi sempre con orario 20.15-21.30.
La prima Lezione di prova di lunedì 16 è gratuita e senza impegno, basta presentarsi con abbigliamento comodo.
Iscrizioni aperte su info@kma.it o al 338.2708797.
Si richiede gentilmente mail di conferma per la partecipazione alla prova del 16 gennaio.
Maggiori informazioni sul sito www.kma.it e alla pagina http://kravmagacademy.it/news/antiaggressione-femminile-merate/
KMA

X