side-area-logo

Tutti a scuola di difesa personale

Tutti a scuola di difesa personale

24 Febbraio 2010

Tutti a scuola di difesa personale

IL «KRAVMAGA»: metodo di combattimento nato in Israele negli anni 40 è sbarcato anche nel comune oggionese. Ogni martedì dalle 19,30 nella palestra delle scuole medie Manuel Spadaccini ex militare nell’Arma dei Carabinieri insegna a uomini e donne che desiderano avvicinarsi al mondo della difesa personale.

«SE SIAMO QUI parte del merito va anche all’amministrazone comunale – spiega Spadaccini – che ci ha messo a disposizione le strutture sportive della scuola e devo dire che già all’inizio è stata buona la risposta degli oggionesi, e da persone che provengono dai comuni del Lecchese. Sono tantissimi quelli che vogliono conoscere questo metodo di difesa personale che non si riferisce alle arti marziali più conosciute ma ha caratteristiche diverse».

Minacce, aggressioni a mano armata, tentativi di violenze sessuali…purtroppo sono cose che possono accadere a chiunque. «QUESTO metodo israeliano – continua Spadaccini – viene insegnato come applicazione per sopravvivere ad ogni evento che ci può accadere, per esempio: una aggressione per strada o in un luogo chiuso come può essere l’ascensore».

Il Kravmaga è un metodo di difesa personale che prevede un combattimento a corpo a corpo oppure con armi improvvisate come potrebbero essere chiavi o altri oggetti in possesso al momento del malcapitato. «NOI prepariamo uomini e donne nell’affrontare un pericolo reale con la massima efficacia per uscire dai guai che possono capitare ancor di più in un mondo come il nostro pieno di rischi», conclude Manuel Spadaccini coordinatore del Kravmaga in tutta la provincia di Lecco.

KMA

Leave a reply

X